agosto 17, 2018
  • 8:33 am Perdere peso cucinando bene
  • 8:45 am Pillole per dimagrire: sono davvero cosi efficaci?
  • 9:04 am Come perdere peso camminando
  • 9:17 am Stare in forma con una dieta mirata

Non c’è bisogno di sottoscrivere l’ abbonamento a una palestra di classe, con tante attrezzature costose o qualsiasi altro strumento per perdere peso. Non c’è neanche bisogno di assumere pillole miracolose o di seguire una dieta speciale. Forse potrebbe sorprendervi apprendere che è possibile perdere una grande quantità di peso in modo sicuro e naturale semplicemente facendo una lunga passeggiata ogni giorno.

Sono già molte le persone in sovrappeso, ed in particolare quelle che soffrono di artrite o altri problemi similari, ad aver scoperto i benefici offerti dal camminare ed hanno iniziato a perdere peso camminando. Oltre ad essere una delle forme più sicure per fare esercizio ginnico, la maggior parte delle persone può dedicare un po’ di tempo per fare una passeggiata intorno al proprio isolato una volta al giorno.

L’idea è quella di avere una camminata ad un ritmo che provoca una frequenza cardiaca un po’ elevata. Non pensate di perdere molto peso camminando a lungo ma lentamente, occorre sudare per ottenere un risultato valido. Teoricamente è possibile perdere peso anche camminando lentamente ma ci vorranno secoli e noi, purtroppo, non abbiamo tutto questo tempo! Dobbiamo camminare ad un ritmo rapido e tenerlo per almeno un’ora ogni giorno. Più pompa veloce il cuore e più peso si perde.

Il segreto è che più si cammina più massa muscolare magra si svilupperà e questo significa che si bruceranno più calorie grazie alla maggiore massa muscolare.

Ma quanto peso si può perdere camminando? Ricordate che 500 grammi di grasso equivalgono a 3500 calorie. Al fine di perdere 500 grammi di grasso a settimana sarà necessario bruciare 3500 calorie. Quando si tratta di perdere peso, la quantità di chilometri percorsi sono importanti ma anche la velocità con cui viene coperta la distanza lo è. Quindi, camminare per molto tempo con un ritmo lento non servirà a molto per il vostro programma di perdita di peso.

Ci si può aspettare di perdere almeno un chilo a settimana camminando con un ritmo moderato per almeno mezz’ora o un’ora alla settimana. Camminare, non solo è il miglior modo per perdere peso, ma si rivela utile anche per prevenire altri disturbi come le malattie cardiache, cancro del colon, diabete, ictus e cancro al seno. Un altro vantaggio è dovuto all’aiuto fornito per mantenere il sistema immunitario in buone condizioni.

Se non siete abituati a fare esercizio fisico è facile farsi prendere dalla novità esagerando nelle distanze e nella velocità: questi comportamenti vanno evitati. Inoltre, fare attenzione a non esagerare se si è nella fase di recupero dopo una malattia o un’operazione. Una buona idea è sottoporsi ad un check out presso uno studio medico prima di iniziare qualsiasi tipo di programma di attività fisica, incluso naturalmente quello del camminare per perdere peso

admin

LEAVE A COMMENT